sabato 7 settembre 2013

MAG 2013 - Gran finale Domenica 8 Settembre con Ricicl'art e In Itinere



La giornata di Domenica 8 Settembre prende il via con “Ricicl’art” il mercatino del riuso dedicato alla seconda ‘inaspettata’ vita degli oggetti. Il mercatino si svolgerà nell’area attigua al museo e sarà aperto dalle 10 alle 19.

Nel pomeriggio a partire dalle ore 17:30 presso la sala Capitini si svolgerà la tavola rotonda Giovani, artisti e disoccupati, dedicata alla riflessione sullo scollamento contemporaneo fra arte e mondo del lavoro che penalizza particolarmente gli artisti più giovani. Interverranno alla discussione lo storico dell’arte Andrea Baffoni, la prof.sa Alessandra Migliorati dell’Università degli Studi di Perugia, il prof. Aldo Iori dell’ Accademia delle Belle Arti  “P. Vannucci” di Perugia e il critico d’arte Giorgio Bonomi.

A conclusione della tavola rotonda e sempre in sala Capitini si terrà la premiazione del concorso “Premio creatività città di Marsciano” organizzato dall’Associazione MAGMA in collaborazione con il Comune di Marsciano.

La serata di Domenica sarà dedicata al teatro: a partire dalle 21:30 in piazzetta San Giovanni torna la maratona teatrale “In Itinere” che vedrà susseguirsi quattro fra compagnie e artisti. Gli Scavalcamontagne di Marsciano metteranno in scena il divertente Centocinquanta la gallina canta, primo atto del drammaturgo Achille Campanile. Seguirà la performance di teatro-danza Località presa 1 della danzatrice e coreografa Giovanna Rovedo. Marisa Riso e Rafael Silva metteranno in scena La maschera e il clown performance teatrale diretta da Valerio Apice. Massimiliano Ciofini propone una ricerca sulla propria esistenza in La strada che non presi  esibizione di teatro – danza.

La sezione MAG Educational vede impegnato il creativo Andrea Marchesini che insegnerà ai  bambini (6 – 10 anni) l’arte del cartonage per realizzare segnalibri e sagome da appendere.Il laboratorio si svolgerà presso la Biblioteca comunale Luigi Salvatorelli dalle ore 16 alle ore 18. E’ necessaria l’iscrizione dei bambini.

Nessun commento:

Posta un commento